Colonno, dopo trent’anni tornano i battelli

Ripartenza Da domenica 4 settembre il collegamento via lago con quattro corse

Colonno, dopo trent’anni tornano i battelli
Le prove della Navigazione al pontile di Colonno

Alle 10.23 di domenica 4 settembre, quando la prima delle quattro corse giornaliere (2 al mattino e 2 al pomeriggio) della NaviComo attraccherà al pontile - completamente rifatto - in piazza della Chiesa, il pensiero correrà agli anni ruggenti delle mitiche “donne di Colonno”.

L’altro dato - sempre connesso alla storia del paese - è che dopo 30 anni di inattività Colonno avrà finalmente il collegamento a lago tanto aspettato, il tutto grazie a un finanziamento dell’Autorità di Bacino (a monte c’e’ un contributo della Regione) pari a 300 mila euro.

Si apre dunque un nuovo capitolo, con un momento istituzionale annunciato per domenica 11 settembre dal sindaco Davide Gandola, con la messa alle 11 ed a seguire, benedizione, taglio del nastro e brindisi. «Un grazie va a coloro che hanno condiviso il percorso che abbiamo fatto e hanno reso possibile l’apertura del pontile. Si tratta di un segnale importante in chiave turistica ed un momento importante per il presente e il futuro del paese. Il tutto senza dimenticare il passato e che negli anni che futuro ha utilizzato il pontile. Il primo pensiero va alle “donne di Colonno”, che hanno scritto pagine indelebili di storia locale» la riflessione del primo cittadino.

In questi giorni la Navigazione sotto lo sguardo dell’Autorità di Bacino ha svolto le prove generali alla riapertura dello scalo. Anche tutte le pratiche burocratiche sono state espletate. Di certo, da oggi Colonno ha una occasione in più per proporsi anche sul turismo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA