Garzeno, bruciati 30 ettari di bosco
Impegnati due elicotteri e 40 volontari

Le fiamme di origine dolosa sono state appiccate in due punti diversi nella zona di Crozzano

Garzeno, bruciati 30 ettari di bosco Impegnati due elicotteri e 40 volontari
L’incendio di Garzeno visto da Colico
(Foto di Silvio Sandonini)

Devastante incendio sopra l’abitato di Garzeno, nonostante il tempestivo intervento di due elicotteri della protezione civile e di 40 volontari, le fiamme hanno bruciato almeno 30 ettari di bosco. L’incendio è di origine dolosa perché le fiamme sarebbero state appiccate in almeno due punti differenti e alimentate dal forte vento che ha soffiato senza sosta. L’incendio è stato notato verso le 12 in località Crozzano. Imponente l’operazione di spegnimento per salvare le baite della zona che ha impegnato i vigili del fuoco di Como, Menaggio e Dongo, gli uomini della Forestale e dell’Antincendio della Comunità montana oltre agli elicotteri della protezione civile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}