Gera Lario e i rumors elettorali
Riva verso il ritorno a 82 anni

L’ex sindaco (e presidente di Ussl, Comunità montana e assessore provinciale) frena: «La gente mi vuole, ma voglio solo dare una mano»

Gera Lario e i rumors elettorali Riva verso il ritorno a 82 anni
L’ex sindaco Lauro Riva

Nella campagna elettorale ancora molto tiepida irrompe il nome di Lauro Riva.

Un nome che fa rumore. Già sindaco del paese tra l’86 e il 98, Riva è stato anche presidente della Comunità montana e dell’Ussl (l’allora azienda sanitaria), oltre che assessore provinciale.

Si era ritirato dopo un clamoroso apparentamento con l’avversario di sempre a Gera, Gianluigi Spreafico, e un mandato in minoranza assieme; ora, a 82 anni, in paese danno quasi per scontato un suo possibile rientro. Ma lui frena. «Mi hanno coinvolto e la gente mi chiede di candidarmi, ma io voglio semplicemente dare una mano al paese – esordisce – due sono le cose che la cittadinanza vuole evitare: il commissariamento e l’acerrima rivalità del passato fra schieramenti. E io mi sono lasciato coinvolgere per contribuire ad evitare queste due possibilità».

E aggiunge. «L’ho fatto perché non ho più nemici politici e posso dialogare con tutti. A mio avviso c’è un potenziale sindaco e sarebbe opportuno allestirgli intorno un gruppo di giovani da cui possa scaturire il sindaco del futuro. Io ho 82 anni e dovrei stravolgere le mie giornate».

Per la maggioranza uscente si vocifera da mesi la possibile candidatura di Giuseppe Cavallari, assessore divenuto vicesindaco di recente, ma l’interessato non ha ancora sciolto le riserve; non si sa ancora nulla sul fronte della minoranza attuale, che cinque anni fa aveva candidato Pierluigi Bellini, in quel momento consigliere uscente.

«Se proprio nessuno dovesse candidarsi e la gente mi chiedesse di farmi avanti, lo farei – confida – Allo stesso modo, se si dovesse costituire una sola lista, sarei disponibile a candidarmi con un secondo schieramento fatto per scongiurare il rischio di commissariamento. Fra una decina di giorni avrò risposte più precise in paese e potrò essere anch’io più chiaro sul da farsi».

(Gianpiero Riva)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}