Laglio, il Comune chiuso   per l’onomastico di Clooney  Scherzo social del sindaco
Villa Oleandra a Laglio, la casa di George Clooney

Laglio, il Comune chiuso

per l’onomastico di Clooney

Scherzo social del sindaco

In realtà il 23 aprile è San Giorgio, da sempre patrono del paese. Raffica di commenti sul profilo di Roberto Pozzi

Un “pesce d’aprile” in ritardo. Ma che ha avuto comunque un grande successo. Il sindaco di Laglio Roberto Pozzi ha pubblicato sulla propria pagina social un avviso spiegando che il 23 aprile - giorno di San Giorgio - gli uffici comunali sarebbero rimasti chiusi in onore di George Clooney, l’illustre concittadino che da tempo vive a Villa Oleandra.

Immediate le repliche, alcune un po’ sdegnate, all’insegna del “ma non è un po’ eccessivo?”. Il profilo si è riempito di commenti in un amen. Ovviamente si trattava di uno scherzo: più semplicemente, San Giorgio è il patrono di Laglio e il 23 aprile, da che mondo è mondo, gli uffici sono chiusi...


© RIPRODUZIONE RISERVATA