Lenno, taglia la capote di una Mini  Sotto gli occhi della telecamera
Il vandalo sta per sferrare il colpo alla capote della Mini parcheggiata

Lenno, taglia la capote di una Mini

Sotto gli occhi della telecamera

Il danneggiamento avvenuto in piazza: uomo di 33 anni riconosciuto dalle immagini e denunciato

Se ancora serviva una conferma sul fatto che le telecamere ormai rappresentano una granitica certezza per forze dell’ordine e polizia locale e un’arma in più al servizio o meglio a tutela dei cittadini, questa è arrivata puntuale dalla centralissima piazza XI Febbraio di Lenno.

Già perché - attraverso le immagini degli “occhi elettronici” installati per sorvegliare il salotto buono lennese - la collaborazione tra i carabinieri di Tremezzina guidati dal maresciallo Paolo Lo Giudice e la polizia locale con il comandante Massimo Castelli ha permesso di concludere, con successo, in una manciata di giorni l’indagine relativa ad un episodio increscioso avvenuto alle 3.09 (fonte impianto di videosorveglianza) del 24 marzo.

Le telecamere o meglio la telecamera che dall’alto del palazzo del municipio sorveglia la piazza ha immortalato da vicino un uomo di 33 anni - domiciliato in un Comune del circondario - che con alcuni colpi decisi incideva - con un’arma da taglio - la capote di una Mini Cooper parcheggiata all’inizio della piazza.


© RIPRODUZIONE RISERVATA