L’omaggio di Dongo  ai Falck e al professor Rumi
Il sindaco Mauro Robba consegna il Premio Aduncum a Federico Falck

L’omaggio di Dongo

ai Falck e al professor Rumi

Il Premio Aduncum consegnato a Federico Falck. Inaugurata la biblioteca con i volumi donati dal grande storico

Il Premio Aduncum, ideato nel 2000 dal compianto padre francescano Marcellino Ripamonti, venne assegnato per la prima volta nel 2000 al professor Giorgio Rumi, storico di fama internazionale con radici donghesi e profondamente legato al paese.

Ieri lo stesso Premio è stato assegnato alla famiglia Falck, ma nella prestigiosa Sala d’Oro di Palazzo Manzi c’erano anche la moglie e figli di Giorgio Rumi, perché per l’occasione è stata anche inaugurata la biblioteca privata del professore, che i famigliari hanno voluto donare al Comune di Dongo.

Il Premio Aduncum è stato ritirato da Federico Falck, subentrato nella guida dell’azienda subito dopo il passaggio di testimone a Dongo.

Iacinta Rumi, vedova del professore, ha invece spiegato l’amore del marito per Dongo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA