Porlezza, travolto dalla cascata  Salvato ragazzino olandese
Adel Karoud ha ripescato il ragazzo olandese di 12 anni

Porlezza, travolto dalla cascata

Salvato ragazzino olandese

Un giovane di origini marocchine ha ripescato il turista dal torrente Cuccio

È stato il primo a vedere quel ragazzino venire inghiottito dalle acque del torrente. E lui non ci ha pensato due volte: è corso verso la piccola cascata, lo ha preso e lo ha portato a riva.

Altro rischio di annegamento nel torrente Cuccio. Stavolta il pericolo l’ha corso addirittura un ragazzino dodicenne di nazionalità olandese, in vacanza con la famiglia a Porlezza.

Stava giocando dentro il torrente nei pressi della foce e, quando si è avvicinato a una piccola cascata, è stato inghiottito dall’acqua sparendo alla vista e rimanendo prigioniero dei vortici subacquei.

Qualcuno dei numerosi bagnanti presenti nell’area pubblica di fianco a Porto Letizia, per fortuna, si è accorto e ha subito richiamato l’attenzione degli altri. E’ stato un ragazzo di origini marocchine, ad accorrere per primo verso la cascata e a ripescare il ragazzino, riportato poi a riva dai famigliari.


© RIPRODUZIONE RISERVATA