«Sono il tecnico dell’acqua»  Invece è  un ladro
Meglio chiamare i carabinieri

«Sono il tecnico dell’acqua»

Invece è un ladro

Tremezzina Allarme ladri e truffatori

Ci mancava pure il falso tecnico dell’acqua a far lievitare lo stato d’allerta a Tremezzina, dove da un mesetto sono ripresi seppur con numeri ridotti (rispetto all’emergenza di fine 2015) i furti in abitazione. Una situazione già nota a carabinieri e polizia locale quella del giovane - 25 anni circa l’età - che con la richiesta di “controllare l’acqua” si fa aprire - peraltro senza andare troppo per il sottile - le porte delle case.

Un modus operandi che, secondo quanto riferito in particolare dalla polizia locale di Tremezzina, avrebbe (le indagini sono ancora in corso) purtroppo già portato a conseguenze nefaste a Colonno e Lenno, dove una volta dentro l’abitazione, il giovane non ci avrebbe pensato un solo secondo ad arraffare quanto presente nei paraggi per poi dileguarsi in tutta fretta.

I dettagli su La Provincia in edicola sabato 9 dicembre

© RIPRODUZIONE RISERVATA