Variante Tremezzina:  ecco l’ultimo via libera
L’obiettivo è quello di togliere auto dalla Statale Regina, ormai intasata

Variante Tremezzina:

ecco l’ultimo via libera

Sì di Regione e Soprintendenza, entro fine anno le gare di appalto

Cadono anche gli ostacoli di natura tecnica alla realizzazione della Variante Tremezzina, la strada destinata a sostituire la trafficatissima Regina attraverso un percorso di 9,8 chilometri tra Colonno e Griante. La Regione e la Soprintendenza hanno dato il loro parere definitivo al progetto: entro sei mesi l’Anas (stazione appaltante) procederà a predisporre il progetto esecutivo, cui seguiranno le gare di appalto per l’affidamento dei lavori. E’ stimato, alla luce delle migliorie ambientali introdotte, un maggior esborso di circa 13 milioni di euro. La Soprintendenza ha posto come unica condizione, la possibilità di formare un tavolo tecnico che segua passo dopo passo la progettazione esecutiva dell’infrastruttura. Soddisfazione è stata espressa dal sindaco di Tremezzina, Mauro Guerra.

Tutti i particolari su La provincia di venerdì 27 aprile

© RIPRODUZIONE RISERVATA