Blitz dei ladri nelle case della Bassa: dopo Turate, altro colpo anche a Rovello

Il caso La settimana scorsa il raid a negozi e garage, questa volta nel mirino un condominio. Un appartamento è stato svaligiato. Il sindaco: «La videosorveglianza verrà potenziata»

Blitz dei ladri nelle case della Bassa: dopo Turate, altro colpo anche a Rovello
Il condominio in via Monti a Rovello dove i ladri hanno rubato

Topi d’appartamento in azione in paese, dopo i diversi furti avvenuti a Turate e i raid segnalati di recente a Lomazzo. L’ultima intrusione è infatti avvenuta in un appartamento in via Vincenzo Monti: da quel che risulta, i ladri si sarebbero introdotti nella casa durante il giorno, approfittando dell’assenza dei padroni di casa, riuscendo pare a mettere le mani su diversi oggetti di valore.

Rientrando a casa i proprietari, dopo essersi accorti del furto, hanno poi sfogato la propria rabbia sui social, raccogliendo la solidarietà dei concittadini. Poca voglia di parlare di ancora dell’episodio da parte dei derubati; quanto accaduto sta però suscitando preoccupazione tra i rovellesi, anche alla luce delle altre intrusioni avvenute di recente nella Bassa comasca.

«Abbiamo subito inteso dedicare attenzione alla sicurezza urbana – sottolinea il neo-sindaco Marco Volontè – attuando anche controlli con le telecamere per individuare in particolare i responsabili di alcuni atti vandalici; siano poi intenzionati a potenziare il servizio di video-sorveglianza e stiamo valutando la possibilità di prevedere un potenziamento dei servizi della polizia locale».

© RIPRODUZIONE RISERVATA