Cadorago, investe pedone e fugge  Denunciato il motociclista pirata
L’attraversamento pedonale in via Kennedy 1 a Bulgorello

Cadorago, investe pedone e fugge

Denunciato il motociclista pirata

L’avvocato Piovan è stato travolto sulle strice in via Kennedy vicino alla rotonda: non è grave. La polizia locale ha subito trovato il responsabile: comasco, è accusato di omissione di soccorso

Un motociclista investe sulle strisce pedonali, in via Kennedy, a Bulgorello, l’avvocato Cesare Piovan, 85 anni e fugge.

Il pirata della strada è stato già rintracciato dalla polizia locale di Cadorago, in collaborazione con quella di Como, dove risiede. L’uomo è stato denunciato per omissione di soccorso ed è stato nel contempo disposto il sequestro della sua moto. Fortunatamente le condizioni dell’avvocato Piovan non sono preoccupanti: è stato comunque portato in ospedale a Cantù per essere sottoposto ad altri accertamenti medici.

Da una prima ricostruzione di quanto accaduto, erno le 15,30 quando il centauro ha investito il legale, che risiede proprio nelle vicinanze, all’altezza dell’attraversamento pedonale che si trova nelle immediate vicinanze della rotatoria, all’inizio della via.

Come detto, il motociclista non si è preoccupato di soccorrerlo, allontanandosi invece a gran velocità. Sulle sue tracce si sono però subito posti gli agenti della polizia locale, coordinati dal comandante capo Marco Radaelli. Saranno quindi portate a termine tutte le necessarie indagini per fare la massima chiarezza possibile, chiedendo conto al comasco delle ragioni della sua assurda fuga, invece di prestare soccorso all’anziano rimasto fortunatamente ferito in maniera non grave.

«Vorrei innanzitutto fare i miei migliori auguri all’avvocato Piovan perché possa riprendersi pienamente al più presto e dimenticare quindi la disavventura vissuta» è l’incoraggiamento del sindaco Paolo Clerici. Piovan è un personaggio molto noto: presidente emerito della Società archeologica comense è autore di alcune importanti pubblicazioni storiche riguardanti il paese.


© RIPRODUZIONE RISERVATA