Cirimido, bar chiuso 5 giorni Violate le norme anti Covid
Cirimido Bar Bulldog chiuso perché ha violato le norme sul coronavirus

Cirimido, bar chiuso 5 giorni
Violate le norme anti Covid

Controllo della polizia all’ora dell’aperitivo al bar Bulldog

Violate le norme anti Covid, il bar deve chiudere 5 giorni. È successo a Cirimido, in viale Vittorio Veneto 35, al bar Bulldog. Gli agenti della polizia di Stato sono intervenuti per controllare dapprima l’afflusso dei clienti al locale per la consumazione dell’aperitivo, constatando subito che all’esterno del bar, su una terrazza che costituisce pertinenza dello stesso esercizio, stazionavano numerose persone in violazione delle disposizioni dettate con l’ultimo Decreto del Presidente del consiglio dei Ministri.

Gli operatori della Polizia di Stato, anche con l’ausilio di personale dell’Arma dei Carabinieri, hanno allora proceduto ad identificare gli avventori che, non solo non rispettavano tra loro la giusta distanza di sicurezza, ma non indossavano neanche alcun dispositivo di protezione.

Per tale violazione il titolare del locale è stato sanzionato ai sensi del DPCM 17.5.2020 e l’attività è stata sospesa per 5 giorni al fine di impedire la reiterazione delle violazioni.

Ulteriori servizi di controllo verranno effettuati in tutta la provincia da parte delle Forze di Polizia, al fine di dare attuazione alle disposizioni di legge finalizzate a contenere il contagio, sensibilizzando al contempo la cittadinanza ed il mondo imprenditoriale sull’importanza che tali misure hanno nell’ottica di salvaguardia della salute collettiva e dell’attività di contrasto alla diffusione del contagio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA