Faloppio, sposati da 48 anni   Muoiono lo stesso giorno
Fabio Mereu e Ida Giacomazzi avrebbero festeggiato i 70 anni tra qualche mese

Faloppio, sposati da 48 anni

Muoiono lo stesso giorno

I coniugi Fabio Mereu e Ida Giacomazzi,

entrambi prossimi ai 70 anni, stroncati dal Covid

Erano sposati ormai da 48 anni, una vita insieme, sono morti lo stesso giorno a poche ore di distanza l’uno dall’altra. Sconfitti dal Coronavirus.

Fabio Mereu che avrebbe compiuto 70 anni il 12 aprile, e Ida Giacomazzi, la stessa età pochi giorni prima il 27 marzo, se ne sono andati per sempre lunedì scorso: alle 14 lui e alle 22 lei.

Sono morti lo stesso giorno, ma lontani: la moglie all’ospedale di Verona, ai marito al Sant’Anna di San Fermo della Battaglia.

Continueranno a rimanere l’uno accanto all’altra nell’Aldilà, così come lo erano stati prima a Gironico, dove avevano abitato per tanto tempo subito dopo il matrimonio, e in via Cadorna,alle porte di Gaggino, negli ultimi anni.

Sempre insieme affronteranno l’ultimo viaggio terreno a Gironico dove sabato 23 gennaio sono in programma i funerali.

I coniugi Mereu avevano trascorso insieme l’ultimo Natale, a Verona, in casa del figlio Simone, 49 anni (gemello di Marco che vive a Camnago) e la nipotina Emely, 4 anni per soddisfare il desiderio di vedere e stare accanto alla nipotina. La signora Ida era rimasta ancora a Verona, mentre il marito era tornato a Faloppio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA