Gratta e vinci da cinque milioni   È caccia al fortunatissimo
Al bar pasticceria Ernani si festeggia la mega vincita, Giorgio Calabrese è il primo a sinistra

Gratta e vinci da cinque milioni

È caccia al fortunatissimo

Lurate Caccivio, il colpo messo a segno al bar pasticceria Ernani con il gioco “Nuovo maxi milionario”

Colpo grosso al bar-pasticceria Ernani, vinti cinque milioni di euro al “Gratta e Vinci”. Il premio massimo messo in palio dal gioco “Nuovo maxi miliardario”, realizzato con un biglietto del valore di venti euro. Nessun particolare indizio su chi possa essere il fortunato giocatore, già attivatosi per incassare la maxi-vincita. Gli stessi titolari del bar-pasticceria Ernani, con sede in via Venti Settembre, ignoravano di aver venduto un biglietto milionario probabilmente verso la fine di aprile, o i primi di maggio.

Lo hanno appreso nella tarda mattina di ieri, quando hanno ricevuto la comunicazione dalla Lottomatica ed è subito stata una gioia incontenibile.

«Non sappiamo chi possa essere – sostiene il titolare della ricevitoria, Giorgio Calabrese – Non si è fatto vivo con noi. Stamattina (ieri per chi legge) ho aperto un plico della Lottomatica convinto di trovare la solita pubblicità, invece c’era il “diploma della fortuna” per la supervincita realizzata nel nostro punto vendita. Non ho alcun merito, se non la fortuna che sia stato recapito nel nostro locale il pacco con il biglietto vincente».

© RIPRODUZIONE RISERVATA