Incidente sul bus di Flixbus La donna morta è di Mozzate

Incidente sul bus di Flixbus
La donna morta è di Mozzate

Ha 37 anni, stava andando a Zurigo. Ci sono anche altri feriti gravi

È una donna di Mozzate, di 37 anni, la vittima dell’incidente stradale in cui alle 4.15, in piena notte, è rimasto coinvolto un autobus della compagnia Flixbus, schiantatosi contro un muro, sull’autostrada A3, nei pressi di Zurigo. Al momento dell’incidente nevicava e il fondo stradale risultava sdrucciolevole. Il bus era partito da Genova ed era diretto a Dusseldorf. A bordo viaggiavano 51 persone (49 passeggeri e due autisti), 16 dei quali italiani; 44 sono i feriti, tutti ricoverati in 7 diversi ospedali della regione. I due feriti più gravi sono gli autisti, entrambi italiani. Uno di loro, 61 anni, è in condizioni critiche. L’altro conducente, di 57 anni, che era alla guida al momento dell’incidente, ha riportato lesioni gravi, ma non è in pericolo di vita. Grave risulta anche una passeggera di nazionalità russa. La donna di Mozzate era sposata e aveva un figlio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA