Nasce il distretto commerciale: «È un’opportunità di rilancio»

Novità Alleanza siglata dalle amministrazioni di Olgiate, Lurate Caccivio e Solbiate con Cagno. Moretti: «Strumento che può portare aiuti economici, per una ripresa legata al post pandemia»

Nasce il distretto commerciale: «È un’opportunità di rilancio»
Via San Gerardo a Olgiate Comasco, una delle strade con il maggior numero di attività commerciali

Tre Comuni, un distretto. Un’alleanza a sostegno del commercio locale. Nasce il Distretto diffuso del commercio Colline Comasche che raccoglie i Comuni di Olgiate Comasco, Lurate Caccivio e Solbiate con Cagno.

«Le nostre tre amministrazioni più di un anno fa hanno iniziato a ragionare insieme sulla costituzione del Distretto del commercio, l’unico strumento che se ben gestito può consentire di portare aiuti concreti sia in termini economici, sia di attività da fare sul territorio per essere attrattivi e almeno in parte sostenere il periodo di ripresa post pandemia – dichiara il sindaco Simone Moretti - Evento che tanto aveva intaccato nel profondo il tessuto commerciale dei nostri territori e tanti danni aveva fatto agli imprenditori e ai negozi di vicinato».

Percorso avviato oltre un anno fa, per fare del commercio il fattore di integrazione e valorizzazione di tutte le risorse di cui dispone il territorio, per accrescerne l’attrattività, rigenerare il tessuto urbano e sostenere la competitività delle sue polarità commerciali.

«Grazie all’incarico conferito alla società Eur&ca e soprattutto al confronto con le attività commerciali e artigianali abbiamo iniziato a ragionare sulle potenzialità dei nostri territori, sui punti di forza e anche sugli elementi di criticità - spiega Moretti - Ne è scaturito un quadro di insieme che ci porta a confermare la bontà della scelta di lavorare in sinergia per le nostre attività, per i negozi di vicinato, i negozi storici e le attività artigianali dei nostri territori».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

True