Olgiate, finita l’era della colonia solare
«Per i ragazzi i camp multisport»

Quest’anno il Comune non allestirà il classico centro estivo, ci sarà solo per i più piccoli. L’assessore: «Noi mettiamo a disposizione le strutture, ma l’organizzazione sarà delle società»

Olgiate, finita l’era della colonia solare «Per i ragazzi i camp multisport»
I partecipanti al Koala camp organizzato l’estate scorsa dal Minibasket di Olgiate Comasco

Camp multisport, al posto della storica colonia solare Pineta. Confermata anche quest’anno la formula allargata sperimentata con successo nel 2021, nata dalla collaborazione tra amministrazione comunale, scuole e associazioni olgiatesi, con il coinvolgimento degli assessorati ai servizi sociali, cultura e pubblica istruzione, sport e tempo libero.

Otto camp, rispetto ai cinque dello scorso anno, con la “regia” del Comune per un’offerta estiva variegata, a costi sostenibili, destinata a bambini e ragazzi della primaria e medie. Proposta preferita alla colonia solare che per la prima volta la scorsa estate, dopo 76anni, non era stata organizzata dal Comune.

«Non so dire se in futuro sarà di nuovo riproposta la colonia solare, per ora confermiamo la formula dei camp multisport – dichiara l’assessore Stefania Mancuso – La riconferma è stata la prosecuzione naturale di un percorso rispetto a una progettualità che l’anno scorso è stata molto positiva. Le associazioni coinvolte in questo progetto hanno manifestato il loro interesse a continuare l’esperienza dell’anno scorso, che era andata molto bene, e l’amministrazione comunale si è sentita di accogliere questa rinnovata disponibilità da parte loro a organizzare anche quest’anno i camp».

L’articolo completo su La Provincia in edicola oggi, 6 maggio

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}