Olgiate, Villa Peduzzi piace  In diecimila per il cibo da strada
Il pubblico sempre numeroso che ha affollato stand ed eventi organizzati nella villa

Olgiate, Villa Peduzzi piace

In diecimila per il cibo da strada

La città ritrova la propria area feste grazie al Festival goloso che ha animato il parco per tre giorni. Soddisfatti gli organizzatori: «C’è un pubblico attento»

Lo “Street food festival” conquista Olgiate e rilancia il parco di Villa Peduzzi come area feste. Boom di presenze – oltre 10.000, secondo le stime degli organizzatori - per il debutto dell’evento in città, ospitato da venerdì a ieri sera nel parco di Villa Peduzzi.

Tre giorni ricchi di eventi, concerti, stand gastronomici, birre artigianali, mojiteria e area bimbi con animazione. Evento organizzato dal Comune, in collaborazione con Italia on the road – Via Audio.

«I partecipanti hanno apprezzato la qualità degli operatori e delle loro proposte – dichiara Marco Camisasca, curatore dell’evento – Principalmente tipicità regionali, dagli arrosticini, alla pizza fritta, focacciotto, prodotti piemontesi, carne di cavallo, hamburger calabresi e tanto altro, con alcune chicche come lo stand thailandese».

Un evento popolare. «Nella zona di Olgiate, Solbiate, Cagno - dove la manifestazione si è svolta quest’anno, ndr - ho trovato un pubblico molto attento ai prodotti, tranquillo e che ha voglia di stare insieme – aggiunge Camisasca - Hanno partecipato tante famiglie con bambini che giocavano nell’area ludica in totale sicurezza, mentre i genitori potevano rilassarsi. Una festa di paese rivisitata in chiave moderna».

«Partecipazione straordinaria a un evento nel cuore di Olgiate, nel parco di Villa Peduzzi in queste serate più bello che mai – commenta il sindaco Simone Moretti - Erano anni che non si registrava una partecipazione così numerosa, ma al tempo stesso ordinata e festosa, tale da nascondere il prato del parco».

© RIPRODUZIONE RISERVATA