Saronno, morti sospette all’ospedale  La Procura ha chiuso le indagini
Ospedale di Saronno, Leonardo Cazzaniga (Foto by Francesca Manfredi)

Saronno, morti sospette all’ospedale

La Procura ha chiuso le indagini

Riguarda cinque decessi tra cui il marito dell’infermiera Laura Taroni

Sono state chiuse le indagini preliminari che riguardano cinque morti sospette in corsia tra cui quella di Massimo Guerra, di Lomazzo, il marito dell’infermiera Laura Taroni accusata con il medico Leonardo Cazzaniga di essere la responsabile dei decessi avvenuti all’ospedale di Saronno.

La Procura di Busto Arsizio ( fonte Ansa) parte dell’inchiesta che vede indagati ,quindici persone in tutto, i due amanti, a medici e dirigenti dell’ospedale di Saronno accusati a vario titolo di omicidio, favoreggiamento, omessa denuncia e lesioni.


© RIPRODUZIONE RISERVATA