Tornano a colpire i topi d’auto
A Turate finestrini rotti e borsette rubate

Almeno due i furti denunciati nei giorni scorsi all’interno di macchine posteggiate in periferia

Tornano a colpire i topi d’auto A Turate finestrini rotti e borsette rubate
Un finestrino sfondato per rubare la borsetta dall’abitacolo

Ladri vandali contro le auto in sosta, topi d’appartamento e in paese si parla anche di borseggi, che sarebbero avvenuti nei giorni scorsi.

Continua insomma a suscitare preoccupazione la situazione della sicurezza urbana in paese e nel comprensorio. In particolare, nei giorni scorsi si sono segnalati problemi alla periferia del paese, al confine con il territorio del Comune di Gerenzano.

Ad essere prese di mira sarebbero state almeno due donne che, dopo aver fatto la spesa, avevano lasciato per una manciata di minuti la loro borsetta in auto. Il bottino dei “topi d’auto” è stato spesso tutt’altro che ingente, non vi erano infatti molti soldi nei portafogli che hanno preso il volto ma, in più di un’occasione, i malviventi non si sono fatti scrupolo di mandare in frantumi i finestrini delle auto pur di impadronirsi delle borsette su cui avevano messo gli occhi.

L’articolo completo su La Provincia in edicola oggi, 18 maggio

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}