Balocchi: in tanti, tutti in auto    Autosili pieni, traffico in crisi

Balocchi: in tanti, tutti in auto

Autosili pieni, traffico in crisi

Weekend da bollino rosso: via Auguadri, Valduce, Centro Lago al completo. L’appello: evitate di usare l’auto

Como

Come previsto, sabato di grande affluenza per la Città dei Balocchi. Ma gli appelli per lasciare l’auto a casa e usare i mezzi pubblici sono stati inascoltati. Risultato: autosili pieni e traffico a tratti paralizzato lungo il “girone”. Ancora proteste per la chiusura dalle 15 alle 20 di via Milano.

Domenica si replica: in più alle 18.30 in piazza Vittoria è previsto il raduno delle “sardine”

Per non rischiare di passare il pomeriggio alla ricerca di un parcheggio ci sono tante alternative.

Prima possibilità per raggiungere la convalle è il treno. Sulla linea per Como Lago oggi fino alle 22.30 c’è un treno ogni mezz’ora e lo stesso domani pomeriggio tra le 13 e le 21 (al mattino un convoglio ogni ora). Ovviamente la possibilità di utilizzare il treno vale anche (forse soprattutto) per gli automobilisti diretti a Como che possono lasciare l’auto al parcheggio di Grandate e a quello di Camerlata (entrambi gratuiti) e acquistare il biglietto “Como Park - Città dei balocchi family” al prezzo di 5 euro andata/ritorno per un’intera famiglia composta da 2 adulti e un numero illimitato di ragazzi di età inferiore a 14 anni. Lo stesso biglietto vale anche sulla linea diretta a Como San Giovanni (che però offre meno garanzie di puntualità, anche se nel fine settimana va meglio) sia da Milano che da Lecco con possibilità di lasciare l’auto a Cucciago, ad Albate-Trecallo o a Camerlata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA