Cane avvelenato a Cantù  «Tentativo di furto  oppure un pazzo sadico»
Dea. Uccisa dal veleno in via Scarlatti. Cantù. (Foto by Christian Galimberti)

Cane avvelenato a Cantù

«Tentativo di furto

oppure un pazzo sadico»

Giallo in via Scarlatti, tra Vighizzolo e Mirabello. La vittima è Dea, corso femmina di due anni. Forse ha ingerito un boccone avvelenato con topicida

Un altro cane ucciso: un fenomeno che, purtroppo, nel Canturino, in questi anni, sembra ripetersi. La causa, sembrerebbe: di nuovo un topicida, probabilmente ingerito con un boccone avvelenato. A morire, non senza agonia, Dea, un cane corso femmina di due anni. Il proprietario l’ha trovata stesa nel giardino di casa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA