Case di riposo, un aprile tragico  Tra Cantù e Capiago 60 decessi
La sede storica di via Galimberti della Rsa Garibaldi-Pogliani a Cantù (Foto by Christian Galimberti)

Case di riposo, un aprile tragico

Tra Cantù e Capiago 60 decessi

Questo il conto degli ospiti morti nelle 4 Rsa pubbliche e private dei due comuni. Molti sono riconducibili a Covid. Positivi 157 anziani (pari al 40,6%) e almeno 18 operatori

Un aprile tragico. In un solo mese si sono contati 60 decessi: è questo il totale degli anziani morti nelle quattro Rsa pubbliche e private presenti tra Cantù e Capiago Intimiano, molti di questi per Covid o sospetti Covid.

I positivi al coronavirus tra gli ospiti sono tantissimi, ben 157: il 40,6% degli attuali presenti, a pochi tamponi dalla copertura totale. Sono diversi i casi di asintomatici. Inoltre, ci sono anche gli operatori infetti: almeno 18.

© RIPRODUZIONE RISERVATA