Como, falsi agenti   truffano anziani
Como via Maurizio Monti dove si è verificato un furto con la truffa dei finti carabinieri (Butti)

Como, falsi agenti

truffano anziani

Tre i furti commessi ieri mattina tra via Monti e via Petrarca ai danni di coppie di pensionati. I ladri sono riusciti a farsi aprire con l’inganno mostrando radioline e fingendo di essere a caccia di malviventi

Tre furti ieri mattina in città, due in via Maurizio Monti,un terzo - quello che ha reso di più, circa 40mila euro tra contanti e preziosi - in via Petrarca. La polizia cerca due uomini sui trent’anni, che non hanno esitato a fingersi carabinieri pur di farsi aprire. Per apparire ancora più convincenti si sono serviti di walkie-talkie, radioline con cui simulavano di essere in contatto con chissà quale “centrale”.

Non è chiaro se abbiano o meno mostrato tesserini. Di sicuro hanno riferito di essere lì per procedere a un sopralluogo conseguenza di un furto, di cui i padroni di casa, ovviamente, non sapevano ancora nulla.

© RIPRODUZIONE RISERVATA