Como soffoca, l’allarme degli pneumologi  «A passeggio? Sì ma con la mascherina»
La media di pm10 in provincia è salita alla quota di 92, 7 mg

Como soffoca, l’allarme degli pneumologi

«A passeggio? Sì ma con la mascherina»

Smog in città, i medici contro la politica: «Nessuno interviene, servono provvedimenti» - In aumento crisi respiratorie, polmoniti: «Le autorità non possono fingere di non vedere»

Gli pneumologi comaschi lanciano l’allarme smog. In città e in provincia le polveri sottili sono ormai vicine ai peggiori record. A Como ieri si è registrata una concentrazione di 88 microgrammi di pm10 per metro cubo d’aria, a Cantù 99, a Erba 91, peggio nel monzese e nel milanese. L’aria è irrespirabile. Secondo i medici la politica non fa nulla per l’emergenza ambientale e gli ospedali nel frattempo si riempiono di pazienti con crisi cardiorespiratorie e polmoniti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA