Coronavirus, calano vittime e contagi  Ancora non basta: «Guai a mollare ora»
Controlli della polizia locale tra via Bellinzona e via Borgovico

Coronavirus, calano vittime e contagi

Ancora non basta: «Guai a mollare ora»

Ieri 52 nuovi casi in provincia di Como, proprio come a Bergamo - Quattro le vittime a Fino Mornasco, Oltrona di San Mamette, Dongo e Mariano

Como

Calano i decessi così come il trend di crescita dei contagi. Ma la provincia di Como, dopo quelle di Milano, Brescia, Cremona e Mantova, è il territorio lombardo con il maggior numero di casi nuovi registrati nella giornata di ieri. Complessivamente sono state 52 le persone risultate positive al tampone nel Comasco, proprio come nella provincia di Bergamo, dove i numeri - dopo settimane tragiche - hanno finalmente cominciato a diminuire in modo decisamente importante.

© RIPRODUZIONE RISERVATA