Coronavirus: i numeri veri   a marzo decessi +55%
Como: non tornano i conti sulle vittime (Foto by Andrea Butti)

Coronavirus: i numeri veri

a marzo decessi +55%

Istat: i morti in 33 Comuni del Comasco e il confronto con il 2019 L’incremento è doppio rispetto ai dati ufficiali Covid

La reale portata dell’emergenza sanitaria che ci ha travolti ai primi di marzo, ovviamente, è tutta racchiusa nelle singole storie delle persone colpite dal coronavirus e dei sanitari che lottano per salvarli. Ma i numeri, i freddi numeri, dei decessi registrati in provincia, aiutano comunque a inquadrare la dimensione di ciò che stiamo vivendo. E sono numeri decisamente superiori rispetto a quelli ufficiali, i quali devono tenero conto ovviamente solo dei morti risultati positivi ai tamponi. Ma se al 28 marzo scorso quel dato dava conto di 65 decessi dovuti al virus in 33 comuni della nostra provincia, nell stesso periodo secondo l’Istat in quegli stessi Comuni i morti in più rispetto allo stesso periodo dello scorso anno sono stati 145.

Paolo Moretti Giornalista

© RIPRODUZIONE RISERVATA