Coronavirus nel Comasco  485 morti in due mesi

Coronavirus nel Comasco

485 morti in due mesi

L’analisi Istat: 71,8 persone uccise dal Covid ogni 100mila abitanti. Soltanto 15 province hanno numeri peggiori. Dopo il picco di marzo e aprile, il Comune registra a maggio un dato in linea con l’anno scorso: 94 decessi in città

L’80% in più di morti in provincia di Como nel mese di aprile e il 63% in più a marzo. Sono i dati contenuti nel rapporto pubblicato dall’Istat in collaborazione con l’Istituto Superiore di Sanità per analizzare l’epidemia Covid in tutta Italia. L’istituto di statistica ha confrontato i singoli mesi di quest’anno con le medie del triennio 2015-2019 relative agli stessi periodi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA