Dopo Erba tocca a Merone  Ma la truffa dell’auto va a vuoto
Un posto di controllo dei carabinieri. Aumentano le segnalazioni di truffatori in azione (Foto by Archivio)

Dopo Erba tocca a Merone

Ma la truffa dell’auto va a vuoto

Donna avvicinata da due ragazze nella zona commerciale: «Per fortuna avevo bloccato la portiera»

Si susseguono i tentativi di truffa nelle aree commerciali. Dopo i due casi avvenuti a Erba nei giorni di mercato (giovedì, ndr) a danno di automobilisti, un episodio è stato registrato anche a Merone nella zona commerciale sulla Valassina. Una donna è stata avvicinata da due giovani che hanno tentato di salire in auto. La prontezza e la reazione determinata di quella che avrebbe dovuto essere la vittima di turno ha convinto le due sconosciute a fare perdere le tracce in pochi istanti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA