«Il virus favorisce  la criminalità  Attenti agli usurai»
Il capo della Procura della Repubblica di Como, Nicola Piacente

«Il virus favorisce

la criminalità

Attenti agli usurai»

Nicola piacente, procuratore capo di Como

«Molte imprese rischiano di ricorrere a canali di credito illegali»

E aggiunge: «

L’esperienza testimonia due distinte forme di ricorso illegale al credito: quello più tradizionale degli usurai non legati alle organizzazioni mafiose, e quello offerto dalla criminalità organizzata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA