La banda dei Rolex rubati  In dieci rischiano il processo
L’inchiesta sulle ladre di Rolex è stata condotta dai carabinieri (Foto by butti)

La banda dei Rolex rubati

In dieci rischiano il processo

Tutte donne le imputate: ben 28 i furti contestati in provincia di Como, tutti con le stesse modalità

Como

In poco più di due anni avrebbero messo a segno qualcosa come 28 furti in tutta la provincia di Como, ma con una certa predilizione per la città. Quasi sempre identiche le modalità: fermavano anziani per strada con la scusa di chiedere un’informazione o l’ora, quindi trovavano il modo di creare un contatto fisico per ringraziarli e li derubavano degli orologi, puntando soprattutto ai Rolex.

I carabinieri, al termine di una lunga indagine, sono convinti di aver dato un nome e un cognome alle responsabili: dieci imputate, tutte donne, tutte di origini rumene, quasi tutte attualmente impossibili da rintracciare e scomparse nel nulla.

© RIPRODUZIONE RISERVATA