Le cene “spericolate” dei politici  Che così si contendevano i voti
Giuseppe Cangialosi

Le cene “spericolate” dei politici

Che così si contendevano i voti

Giuseppe Valenzisi, 31 anni, corteggiatissimo alle elezioni 2019. Con lui a un aperitivo elettorale anche il braccio destro del presidente Fermi

Non esce bene la politica dall’ennesima inchiesta che la Distrettuale antimafia “dedica” ai territori della Bassa comasca. Il quadro che emerge dalla lettura degli atti (che non sono mai una sentenza, per la quale servirà semmai un tribunale, e che per definizione vanno maneggiati con cura) è che ormai la caccia al voto sia diventata una guerra senza quartiere, combattuta anche con una certa spregiudicatezza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA