L’inchiesta sulla strage nelle Rsa Otto morti al giorno da marzo
Como Ca d'Industria Le camelie, una delle strutture più colpite (Foto by Andrea Butti)

L’inchiesta sulla strage nelle Rsa
Otto morti al giorno da marzo

Cronaca di un disastro annunciato: almeno 793 le vittime nelle case di riposo

Due ospiti su dieci delle case di riposo comasche non hanno superato i mesi tragici dell’emergenza Covid. Complessivamente tra marzo e metà giugno 793 anziani ricoverati nelle Rsa della nostra provincia hanno perso la vita: otto ogni giorno. Certo, non tutti - per fortuna - sono rimasti vittima del virus, ma indubbiamente il dato relativo all’incidenza del Covid quale cause della strage nelle residenze per anziani comasche è ampiamente sottostimato.

Paolo Moretti Giornalista

© RIPRODUZIONE RISERVATA