Monete, valore inestimabile: ecco perché
Alcune delle monete d’oro rinvenute il 5 settembre del 2018 in via Diaz

Monete, valore inestimabile: ecco perché

Pubblicato uno studio che fa luce su dieci pezzi con l’effigie dell’imperatore Anicio Olibrio - Gli altri, rarissimi, sono custoditi a Roma, Londra e Belgrado con la stessa scritta cristiana: “Salvezza per il mondo”

Sull’ultimo numero della rivista luganese “Numismatica e antichità classiche” è apparso un articolo relativo alle monete romane rinvenute nel settembre di due anni fa in via Diaz. L’articolo porta la firma di Grazia Facchinetti , esperta numismatica della Soprintendenza, che con la collega Barbara Grassi aveva già illustrato a Como in biblioteca - lo scorso novembre - alcuni degli esiti delle sue ricerche.

© RIPRODUZIONE RISERVATA