Morto il surfista soccorso alla Punta  Un malore prima di finire in acqua
Non è bastato l’intervento dei Vigili del fuoco con un gommone

Morto il surfista soccorso alla Punta

Un malore prima di finire in acqua

Gera Lario: la vittima è un turista svizzero di 55 anni,

era stato ricoverato all’ospedale di Gravedona

Non c’è stato nulla da fare per il surfista colto da malore domenica pomeriggio al largo della spiaggia della Punta, al confine fra Gera Lario e Sorico. Del resto le sue condizioni erano apparse subito molto critiche e il personale della Croce Rossa di Colico aveva tentato in tutti i modi di rianimare il paziente riportato a riva.

© RIPRODUZIONE RISERVATA