Paratie, siamo alle solite  Altri due milioni e tempi più lunghi
Le barrire ben visibili nella zona di Sant’Agostino. Ci sono anche i paletti che delimitano la carreggiata (Foto by butti)

Paratie, siamo alle solite

Altri due milioni e tempi più lunghi

Visto il problema con i pali, servono nuovi fondi - E per la conclusione dell’intervento ora la Regione parla di «fine 2022»

Servono altri soldi, non pochi. E altro tempo.

Sono due le novità relative al cantiere delle paratie, novità che verranno ufficializzate lunedì mattina, quando la giunta regionale approverà un ulteriore stanziamento per le opere antiesondazione. Poi, nel pomeriggio, l’assessore Massimo Sertori fornirà tutti i dettagli, nell’ambito di un sopralluogo già programmato a Como.

© RIPRODUZIONE RISERVATA