Serre di Villa Olmo e giardini a lago  Ancora un anno tra progetti e gare
Le condizioni in cui si trovano le serre di Villa Olmo, abbandonate da anni

Serre di Villa Olmo e giardini a lago

Ancora un anno tra progetti e gare

Via alle procedure per progettazione finale e direzione lavori, poi gli appalti - Entrambi i cantieri viaggiano in ritardo: quello di via per Cernobbio doveva partire nel 2017

Como

Ultimo atto burocratico prima degli appalti che porteranno all’avvio di due cantieri che viaggiano in maxi ritardo: il restauro delle serre di Villa Olmo e il rifacimento di giardini a lago. Ci vorrà ancora un anno di tempo prima di vedere gli operai al lavoro. Per entrambi sono state publicati gli avvisi per l’individuazione dei professionisti che dovranno occuparsi della progettazione definitiva e, successivamente, della direzione lavori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA