Sintomi lievi: in Svizzera   tassa al Pronto soccorso
L’ospedale di Lugano

Sintomi lievi: in Svizzera

tassa al Pronto soccorso

La decisione di Berna di applicare 50 franchi (esclusi giovani e bimbi) sta facendo discutere

Mentre il Governo di Bellinzona ieri a metà pomeriggio ha annunciato che «la campagna di vaccinazione in Ticino procede spedita con oltre 285 mila dosi somministrate, invitando chi è in nota al centro di Giubiasco a dirottare su Biasca, dove a disposizione vi sono circa 4 dosi di vaccino libere», da Berna è rimbalzata una notizia destinata sicuramente a far discutere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA