Tasse non pagate, inviati tremila avvisi   Il Comune: ci mancano 4 milioni di euro
L’ingresso di Palazzo Cernezzi che porta all’ufficio tributi

Tasse non pagate, inviati tremila avvisi

Il Comune: ci mancano 4 milioni di euro

Il grosso riguarda l’Imu, seguito dalla tassa rifiuti con quasi mille lettere. A questi numeri si aggiungono altri 2 milioni per i quali è già scattata l’iscrizione al ruolo

Quasi tremila avvisi di accertamento sono stati inviati da Palazzo Cernezzi per il mancato pagamento delle tasse comunali nel corso del 2019.

All’appello mancano 3 milioni 887mila euro (si tiene già conto delle sanzioni ridotte) relativi al 2014 (l’anno su cui vanno fatte le chiusure entro fine anno per evitare prescrizioni). Il Comune procede di anno in anno con le verifiche e, a giugno, è stato dato un incarico di esternalizzazione di una parte di controlli per quanto riguarda l’Imu su cui «si sta procedendo con la bonifica dei dati» chiariscono da Palazzo Cernezzi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA