Viadotto, partono i lavori  «Per ora niente chiusure»
Il viadotto dei Lavatoi collega via Canturina alla via Oltrecolle: il transito ai mezzi pesanti è vitato dal 2017

Viadotto, partono i lavori

«Per ora niente chiusure»

Lunedì la consegna all’impresa, poi arriveranno gli operai. Cantiere da 300 giorni. L’assessore: «Nella prima fase transiti regolari»

Tra una settimana si vedranno gli operai al di sotto del viadotto dei Lavatoi per l’inizio del maxi cantiere da 313 giorni per la messa in sicurezza del collegamento tra Oltrecolle e Canturina, vietato ai mezzi pesanti dall’estate del 2017.

Lunedì, chiarisce l’assessore ai Lavori pubblici Pierangelo Gervasoni è prevista la firma della presa in carico da parte dell’azienda vincitrice (la Mavi di Roma) e «nei giorni successivi inizieranno i lavori effettivi che nella prima fase prevedono lavorazioni sulle pile». Questo significa, aggiunge, che «gli operai lavoreranno alla base della struttura e che, quindi, non sarà necessario almeno per il primo mese prendere provvedimenti per limitare il traffico».

© RIPRODUZIONE RISERVATA