Como, per le case vacanza  ora c’è più fiducia  Prime prenotazioni dall’estero
Xavier Folini e Mattia Venturati di The House of Travelers

Como, per le case vacanza

ora c’è più fiducia

Prime prenotazioni dall’estero

Operatori ottimisti: sui mesi di luglio e agosto, in attesa della riapertura delle frontiere, segnali di ripresa degli arrivi

Ci sono notizie positive per gli operatori lariani del settore extra alberghiero. Quanto sembrava impossibile fino a due settimane fa si sta invece realizzando: negli ultimi giorni, infatti, sono arrivate numerose prenotazioni, soprattutto per i mesi di luglio e agosto, da parte di stranieri che confidano nella prossima riapertura delle frontiere e nella ripresa dei voli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA