La lezione delle città  alla politica comasca

La lezione delle città

alla politica comasca

Ecce homo o Ecce donna. La lezione delle comunali nelle grandi città si abbatte come un maglio sugli scapigliati schieramenti di centrodestra e centrosinistra alle prese con la preparazione del voto comasco il prossimo anno. La vittoria dei candidati del Pd con o senza Cinque Stelle è infatti per gran parte figlia della loro credibilità, considerata dagli elettori di molto superiore rispetto a quella degli avversari.

Poi ci sono le questioni politiche: la deriva di FdI e Lega sull’obbligo del Green pass ecc… Ma il nocciolo, tanto più trattandosi di sindaci, è stato quello delle persone.

f.angelini@laprovincia.it
Francesco Angelini Capo redattore centrale

© RIPRODUZIONE RISERVATA