Lo sportivo che vince  soltanto sul divano

Lo sportivo che vince

soltanto sul divano

Lo sportivo da divano è un personaggetto davvero spassoso. Appena si inaugura il grande evento agonistico estivo - Mondiali di calcio e Olimpiadi, soprattutto - segna con la sua presenza carismatica le tre settimane di competizione. È lui l’anima della festa. È lui che detta l’agenda. E’ lui che separa il grano dal loglio. È lui che, pontificando e vaticinando su argomenti che gli sono del tutto sconosciuti, modella l’orizzonte collettivo dell’italiano medio e poi, sapientemente, lo sparge nei mille rivoli evangelici della comunicazione digitale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA