Cammino per ricordare Elisa: omaggio in nome della ricerca

San Fermo Iniziativa di parenti e amici dell’artista a un mese dalla morte. Partiti venerdì e arriveranno martedì, 100 chilometri per raccogliere fondi

Cammino per ricordare Elisa: omaggio in nome della ricerca
L’artista Elisa Salvaterra, morta un mese fa

Un mese da quando Elisa Salvaterra, l’artista, musicista, drammaturga, attrice e scrittrice, ha chiuso gli occhi per sempre. Per ricordarla e per continuare in quello in cui Elisa credeva, ovvero non perdere la speranza e sostenere la ricerca sulle malattie oncologiche, in questi giorni c’è chi cammina per lei e con il suo ricordo sempre accanto.

Una camminata speciale quella dal “Cammino dell’unione”, iniziato venerdì a Vignola, nel Modenese che dopo 100 chilometri e 5 giorni di cammino passando per Levizzano, Pieve di Trebbio, Zocca, Guiglia, terminerà di nuovo a Vignola avendo percorso un anello di solidarietà e ricchezza di contenuti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA