Allarme per i medici di famiglia
«Ne mancano 79, insostenibile»

In città ci sono 6 posti vacanti. I giovani? Preferiscono l’ospedale - Rivolta: «Età media alta, paghiamo gli errori nella programmazione»

Allarme per i medici di famiglia «Ne mancano 79, insostenibile»
Gianlugi Spata, presidente dell’Ordine, si reca da un paziente

Como

Nella nostra provincia mancano 79 medici, ci sono tanti ambulatori vuoti che attendono l’arrivo di professionista. Difficilmente arriverà.

Ogni cinque medici, un posto vuoto. Ci sono alcuni paesi periferici da tempo in forte difficoltà, ma 6 studi sono vacanti anche nel capoluogo. Tanto che nelle scorse settimane, a fronte del pensionamento di stimati medici di medicina generale, Ats Insubria ha dato ad alcuni colleghi la possibilità di aumentare il numero massimo di assistiti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}