Coronavirus a Como  Raddoppiano tamponi e contagi  Nove i decessi
Ancora diffuso il contagio nel Comasco (Foto by Andrea Butti)

Coronavirus a Como

Raddoppiano tamponi e contagi

Nove i decessi

Ben quattro i lutti registrati in città di sole 24 ore. Sul Lario il secondo incremento percentuale più alto

È anche vero, però, che la nostra provincia è quella che fa segnare il secondo incremento percentuale di tutta la regione: +3,43% rispetto al giorno procedente, contro una media lombarda dell’1,71% (ci supera soltanto Sondrio con oltre il 4% in più).

Resta drammaticamente alto il numero di morti: nove quelli ufficiali legati al Covid registrati nelle ultime 24 ore. Ben quattro vittime sono state registrate nella città di Como.

Tutti i dati

I numeri della giornata. Sul Lario i nuovi casi sono stati 89, più del doppio del giorno prima e superiori anche rispetto al giorno precedente. Complessivamente i pazienti positivi nel Comasco hanno superato la soglia dei 2.600, un centinaio in meno rispetto al totale dei contagi di Lodi, ovvero la provincia del primo focolaio lombardo e della prima zona rossa della regione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA