La replica di Asf ai reclami: «I disagi? Pochi, abbiamo garantito più di 3mila corse»

Il caso trasporti Parla il presidente Guido Martinelli: «I numeri? Ci stanno dando ragione. Mancano una trentina di autisti, ma con il nuovo bando puntiamo a tornare a pieno organico»

La replica di Asf ai reclami: «I disagi? Pochi, abbiamo garantito più di 3mila corse»
Como studenti alla fermata del bus
(Foto di Butti)

«Il nostro obiettivo è quello di fare le cose al meglio, e per quello che risulta a noi, visti i numeri di questa prima settimana di scuola, il trasporto pubblico locale la sua parte l’ha fatta eccome. Ai ragazzi, agli studenti, alle loro famiglie chiediamo un attimo di pazienza, il tempo affinché il nuovo orario scolastico invernale si assesti e il sistema vada a regime, ma davvero: i nostri numeri dicono che si è fatto un lavoro enorme, con ottimi risultati».

Il presidente di Asf Guido Martinelli contesta le contestazioni, la gran quantità di reclami rivolti in queste ore da genitori e studenti all’indirizzo dell’azienda e dei suoi autobus.

© RIPRODUZIONE RISERVATA