La vittima probabilmente viveva a bordo dell’auto, da qualche giorno nella zona

Immagine La foto che si trova su Street View rappresenta proprio la Volkswagen grigia dove ieri Giuseppe Mazza è stato ritrovato con la gola tagliata. L’uomo, vittima di un brutale omicidio, viveva forse da giorni nella zona, a bordo della vettura

La vittima probabilmente viveva a bordo dell’auto, da qualche giorno nella zona

È una Volkswagen grigia il luogo del delitto consumatosi nella tarda mattinata di ieri in via Giussani. L’uomo, deceduto per una ferita di arma da taglio alla gola, si trovava sul lato del guidatore, reclinato, con una gamba fuori dall’abitacolo come per difendersi da un aggressore proveniente dall’esterno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

True