L’Europa chiama i giovani volontari: loro, da Como, rispondono

Opportunità Il progetto di scambio giovanile del Csv: «Oltre i confine per aprirsi all’incontro con gli altri»

L’Europa chiama i giovani volontari: loro, da Como, rispondono
L’Europa chiama, Como risponde. Al via il progetto che il Csv assieme ad altre sei realtà di volontariato europeo dedica ai più giovani
(Foto di archivio)

«L’Europa è un territorio dove prima di ogni cosa nascono e crescono relazioni tra persone. Quando incontri un ragazzo o una ragazza di un Paese diverso dal tuo incontri una storia con nome e cognome: l’Europa diventa così anima e pelle e non qualcosa tracciato all’interno di confini che altrimenti rimangono sterili».

Fare volontariato internazionale è un atto di cittadinanza globale e di solidarietà . I volontari svolgono un ruolo molto importante nella costruzione di ponti tra culture diverse e tra società diverse. Inoltre, mettendo in gioco le loro capacità e le loro conoscenze, diventano il motore di un processo di sviluppo e cambiamento che viene dal basso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

True