Como, ecco i redditi di consiglio e giunta. Nessi il più ricco e al secondo posto c’è il sindaco

Le dichiarazioni Per il capogruppo di Svolta Civica 170mila euro, Rapinese è a quota 158mila. Pubblicati i dati sul sito del Comune: oltre i 100mila euro Tocchetti e Minghetti. Anzaldo a 99mila

Como, ecco i redditi di consiglio e giunta. Nessi il più ricco e al secondo posto c’è il sindaco
Il primo consiglio comunale che si è tenuto il 16 luglio scorso
(Foto di Butti)

Il primo posto per l’amministratore più ricco di Palazzo Cernezzi, tra giunta e consiglio, va al capogruppo di lista Minghetti la Svolta Civica Vittorio Nessi. Il magistrato in pensione ha dichiarato nel 2021 (redditi 2020) un reddito complessivo pari a 170.138 euro. Al secondo posto (è anche il più ricco della giunta) Alessandro Rapinese , che nella dichiarazione 2022 (redditi 2021) ha indicato come reddito complessivo 158mila euro. Terzo posto per Paola Tocchetti, dirigente farmaceutico, con 139mila euro. Oltre i 100mila euro (a quota 130mila) c’è anche Barbara Minghetti, manager culturale e candidato sindaco per il centrosinistra alle ultime elezioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA